Tne, accelerare per Manufacturing Center

Se il progetto del Manufacturing Center che l'Unione Industriale vuole insediare a Mirafiori non si concretizzerà entro l'anno, Torino Nuova Economia (Tne) andrà avanti da sola "per fare nell'area un parco tecnologico, parcellizzando le vendite dei 60.000 mq a disposizione". Lo ha detto il nuovo amministratore unico Bernardino Chiaia, ingegnere e docente del Politecnico di Torino, al lavoro per mettere a valore le aree che costituiscono il patrimonio immobiliare della partecipata pubblica. "Sono ottimista sul Manufacturing Center, ce ne sono altri in Europa e funzionano bene. Il progetto ha un'anima molto torinese, ma non possiamo aspettare più molto", spiega Chiaia che ha illustrato gli obiettivi di Tne dopo il via libera del Tribunale di Torino all'omologazione del concordato. Altri tasselli fondamentali sono la realizzazione dell'accordo di programma tra Politecnico, Regione, Comune e Camera di Commercio per insediare a Mirafiori il Competence Center e il rilancio dell'area Campo Volo di Collegno.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Provincia
  2. Quotidiano Piemontese
  3. La Nuova Provincia
  4. Gazzetta d'Asti
  5. Gazzetta d'Asti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Soglio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...